Elogio all’occhialino

Son sempre stato definito, ingiustamente, "immune alla figa", vale a dire difficilmente impressionabile dal continuo, onestamente noioso bombardamento di tette gambe culi e scollature che fanno ormai capolino dappertutto e dietro al quale, qualche poveretto non ancora abituato, non fa che girarsi sbavando, obbedendo, comprando e via dicendo.
 
Per colpa di questo molto spesso sono stato definito piu’ omosessuale che bisessuale, ma non e’ per niente vero.
Diciamocelo, un ragazzo fatto davvero bene, e fatto bene come dico io, fa molta piu’ scena di un paio di tette qualsiasi di una qualsiasi donna, in quanto non si e’ per niente abituati a vederne in giro. Tuttavia ci sono delle cose che, non importa su chi, se portate in maniera giusta mi fanno da sempre impazzire.
 
Una di queste cose e’ l’occhialino.
L’occhialino da dottore, da scienziato, da letterato, da pornosegretaria, da critico.
Una donna completamente imbacuccata con sciarpa guantoni e giubbotto gigantesco, e magari dei begli occhiali su un visetto tondo e dei bei capelli curati, mi fa girare la testa piu’ di qualunque superdonnone.
Non a caso mi piace anche la forma, nella donna, cio’ che sembra voler scomparire per far spazio a delle sorte di spaventapasseri ninfomani. Perdono aura di qualunque cosa che non sia sesso, e all’atto pratico non c’e’ nemmeno nulla di palpabile. Accidenti a voi, spero che questa orribile moda finisca presto.
 
Perche’ a me le "fighe" non piacciono, onestamente.
Quando qualcuno urla "guarda che figa" so gia’ che non e’ di mio gusto, mi sento un po’ fuori dal mondo.
 
A me piace una donna che sappia dirmi al primo sguardo una serie di cose, non solo "scopami". Di donne "scopami" ce ne sono fin troppe, ormai le hanno addestrate bene sin da piccoline.
Mi piace la donna che non vive per scannarsi con le altre donne su chi e’ piu’ sgargiante, e chi ne acchiappa di piu’. Mi piace la donna che se ne frega. Se per questo e’ anche piuttosto "cozza", ma i suoi occhi mi parlano di mondi interiori meravigliosi, e’ anche meglio.
 
Io non voglio fare l’amore con delle bamboline, io dentro queste cose ci metto l’anima… E ogni tanto mi piacerebbe che anche la controparte riuscisse a mettercene un po’.
Sempre che ce l’abbia.
Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...