Intervista

Quello che odi piu’ del pubblico in generale e’…
Ci sono volte che sono palesemente stupidi, banali e/o prevedibili, e cercano comunque di insultare la mia intelligenza. Queste volte sono davvero tante, e mi da sui nervi in una maniera impressionante.
Cos’e’ l’amore?
Il motore degli eventi.
Sei un buon amico o no?
No. Non chiamo mai per primo. Non alzo mai il culo di casa salvo momenti in cui si pensa potrebbero pure piovere ranocchi. Dico sempre quello che penso e non quello che si vorrebbe sentire. Un amico pessimo direi.
Ogni tanto desideri di essere un pornodivo?
Solo quando sono particolarmente su di giri, e non lo desidero neanche tanto. Devo essere davvero *molto* su di giri per desiderare di fare un lavoro dove devo per forza fare sesso con tutto cio’ che capita mi paghino per farci sesso.
La cosa che ti fa piu’ cadere le balle nel sesso opposto
L’isteria, l’arroganza, la stupidita’ colpevole (non naturale), la tendenza a dire balle, l’amore per lo shopping…
Ti piace qualcuno al momento?
Mi piace un discreto numero di persone.
Se vedi il colore blu, a cosa pensi?
Penso ad un ignobile tentativo di risultare professionali.
Qual’e’ il significato della vita?
42
Rolling Stones o Beatles?
Beatles, senza ombra di dubbio.
Di che colore sono i tuoi occhi?
Neri
Che personaggio saresti in un fumetto? (L’eroe, il giornalaio, il cattivo, la donna fatale…)
Sarei la rockstar ovviamente!
Coca Cola o Pepsi?
Cocacola, dannati eretici. Buttate via tutte quelle Pepsi! 
Qual’e’ il colore naturale dei tuoi capelli?
Nero
Il tuo rapper preferito
Eminem
Tom Cruise o Brad Pitt?
Tom Cruise, possibilmente con i capelli lunghi.
Qual’e’ la prima cosa che noti esteticamente in un Ragazzo/una Ragazza?
Lo sguardo, ci faccio caso forzatamente per capire con chi ho a che fare. Poi lascio che gli occhi mi cadano su: Maschi -> Capelli  Femmine -> Seno. 
Che lingua ti piacerebbe parlare in modo fluente?
Il giapponese. Con italiano e inglese me la cavo molto bene… Sarebbe divertente anche il russo.
Desktop o Laptop?
Desktop: ho la sindrome della batteria, una sorta di perenne ansia che l’energia finisca.
Qual’e’ il tuo sport preferito?
Gli scacchi. Giuro, e’ considerato uno sport. Poi, la danza moderna… Ma sono diventato un pigro, e mi strappo ormai se mi stiracchio.
Quanti bambini vorresti avere?
Probabilmente non potro’ averne… Ma mi piacerebbe un figlio maschio, o anche due bei gemellini. O tante figlie quante ce ne vogliono per avere un figlio maschio.
Qual’e’ il tuo colore preferito?
Il nero.
Perche’ stai rispondendo a quest’intervista?
Perche’ amo rispondere alle domande in quanto sono un edonista irrecuperabile.
Cosa ti attrae di piu’?
Una personalita’ simile o quantomeno compatibile alla mia.
Chiudi gli occhi per un attimo: chi ti appare in testa per primo?
Paul McCartney che balla. L’ho visto in un video recentemente e non mi e’ mai piu’ passato lo shock. A me piace Paul McCartney, mi e’ sempre andato a genio quell’uomo. Vederlo ballare e cantare alla sua veneranda eta’, mezzo sordo e tutto, mi riempie di gioia. La sua era non e’ ancora finita, lui e’ un sopravvissuto.
E se chiudo gli occhi mi viene in mente lui.
Gli alieni sono sbarcati e ti hanno selezionato per visitare il loro pianeta. Li segui?
Essere gli eletti e’ sempre un’inculata. Cercano di farti fare cose, oppure finisci per fare cose… Sai, come gli eroi dei film. Io passo. A qualcuno va di fare l’eletto?  Io torno a casa e aspetto che esca il film…
Se tu potessi avere successo in un lavoro, uno qualsiasi in tutto il mondo, quale sceglieresti?
A volte vorrei essere una persona famosa. Poi mi ricordo che odio i grossi assemblamenti di gente, e le persone che mi fotografano.
Allora credo che mi piacerebbe un casino… Testare videogiochi!
Se tu potessi vivere in un posto qualsiasi nel mondo, quale sarebbe?
Milano sguardo distratto, bacio di ghiaccio.
Cosa ti fa piangere?
Perdere amici e affetti, in un modo o nell’altro. O in generale atmosfere rilassate ed accoglienti, tiepide, felici.
Cosa ti fa ridere?
Mah, le battute raramente.. Faccio prima a descrivere cosa NON mi fa ridere.
Se vincessi la lotteria, come spenderesti i tuoi milioni?
Grossa casa in centro a Milano, mobili e tutto in stile o giapponese o molto "della nonna", sala computer stracolma di pc e console, schermi, televisiori, materiale informatico, una patente, una macchina normale e una macchina da corsa, diversi viaggi per vedere i posti che mi interessano, uno schiav…err domestico, investimenti vari, vita di rendita, probabilmente una palazzina vicino a casa mia dove inviterei a stare tutti i miei amici piu’ cari, e gli appartamenti che restano li affitto.
Se tu potessi viaggiare nel tempo per correggere i tuoi errori, lo faresti?
Errori? Io non ho commesso errori, ho preso decisioni che mi hanno portato a fare ed essere cose… che no, no, non cambierei. Nessun rimpianto, nessun rimorso. La vita e’ un concatenarsi di eventi caotici, e mettere ordine cambierebbe tutto… Io ci tengo ad essere quello che sono, non vorrei rischiare di diventare qualcun altro cambiando qualche pezzo in un momento emo deficiente.
Il bicchiere e’ mezzo pieno o mezzo vuoto?
Il bicchiere e’ appena caduto dal tavolo e si e’ frantumato. Vado all’Ikea a ricomprarlo, poi se ne riparla ne’.
Qual’era il tuo eroe da bambino?
Shiryu di Saint Seiya // Sirio dei Cavalieri dello Zodiaco
Sei piu’ una persona da interni o esterni?
Da interni.
Se tu avessi soltanto altri sei mesi da vivere, quale sarebbe la prima cosa che faresti?
Andrei a cercare tutte le persone a cui devo dire qualcosa o voglio dire addio. E lo farei, un discorso per uno, lungo, serio, privato, sincero.
Dove ti vedi fra cinque anni?
Davanti a un computer
Chi ammiri di piu’ in assoluto?
Me stesso.
Quando pensi che ti sposerai?
Forse mai.
Come ti senti?
Bhe, questa non e’ mica semplice. Non lo so, mi sento, questo e’ certo. Ma come… Non saprei descriverlo.
Preferiresti perdere un braccio o una gamba?
Una gamba, grazie. Si puo’ stare al pc senza che NULLA cambi in assoluto anche senza una gamba. Senza un braccio, invece, inizia a diventare un problema.
Se dovessi e potessi scegliere una macchina, che macchina sarebbe?
Una vecchia Lamborghini Diablo VT Roadster. Nera.
Perche’ il pollo attraversa la strada?
Il pollo considera l’attraversare la strada un’esperienza di vita degna di nota. Il rischio di venir investito dalla macchina lo rende allo stesso tempo eroico e spregiudicato all’occhio esterno, una sorta di avventuroso individuo che affronta a pieno petto le difficolta’ della vita. Ovviamente nel 99% dei casi il pollo viene stirato e l’applauso del mondo che voleva ottenere si tramuta in un umiliante stuolo di "Pirla!!!". Il pollo e’ molto frustrato e vuole combinare qualcosa nella sua vita, non capendo che non deve per forza attraversare la strada per farlo.
Dov’e’ Waldo?
Guarda bello. Vai dritto fino al secondo incrocio. Poi svolta a destra, e vai dritto ancora. Prima o poi trovi il tabaccaio. Gira dietro il bancone, ignora le proteste dell’omino, entra nella porta sul retro. C’e’ un lettino, spostalo. Sotto ci sara’ una botola. Scendi le scale, c’e’ il dungeoun BSDM con tanto di regina incazzata perche’ sei entrato a rovinarle la festa. Waldo e’ quello con il bavaglio sbavoso e il vibratore nell’ano, appeso al soffitto. Non lo riconoscerai finche’ non noterai i suoi vestiti a righe per terra, e gli occhiali rotti sotto il tacco della regina.
Elemento preferito?
Ghiaccio.
A cosa stavi pensando?
A cosa avrebbe pensato la gente leggendo la mia risposta su Waldo.
Firefox, Internet Explorer, Netscape, o altro?
Firesux
Sei piu’ un uomo da gatto o da cane?
Gatto. C’e’ chi dice che sono un uomo-gatto direttamente, senza da.
Definisciti in 3 parole…
Vanitoso, fragile, sarcastico
Uccidi il ragno o lo fai fuggire?
Lo faccio fuggire cosi’ mangia gli insetti. Ovvio se poi e’ grosso come il palmo di una mano e peloso o lo intrappolo o lo uccido. O fuggo, dipende…
Ti fai la doccia ogni giorno?
Scherzi? Mi cadrebbero tutti i capelli. E poi dovreste piantarla tutti quanti. Ci si lava quando si e’ SPORCHI non quando il profumo non si sente piu’ quello basta rimetterlo.
Dove vorresti viaggiare la prossima volta?
Londra? Tokyo? Roma?
Cosa faresti se Micheal Jackson ti chiedesse un appuntamento?
Ci andrei e cercherei di spillargli dei soldi.
Qual’e’ il tuo posto preferito?
"There’s no place like home"
Se tu potessi avere un potere sovraumano, quale sceglieresti?
Il cambio di sesso alla Ranma 1/2. Penso che sarebbe una cosa di un divertente boia, da risollevare le sorti della mia intera esistenza. Uomo o donna a seconda di come mi gira… Che figata! Se no anche il leggere nel pensiero a comando. O il riuscire a comunicare con gli animali.
Hai bevuto birra nella scorsa settimana?
Ovviamente.
Qual’e’ la tua parte preferita del tuo corpo?
I capelli.
Che fai di venerdi’?
Le stesse identiche cose che faccio tutti gli altri giorni.
Quanto sei alto?
Ahime’, non sono alto.

Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in No Category. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...