Favole strane

– Non sapevo di essere un nostalgico.- disse il corvo al pipistrello. – Credevo che certe parti del mio carattere fossero morte al posto del mio corpo nella mia infanzia, assieme alla mia insicurezza… E invece eccole qua, dopo cosi’ tanti anni, a tendermi agguati sgraditi dietro all’angolo di certe situazioni.
– E’ naturale – rispose il pipistrello. – Non sarebbe umana una persona a cui non manca la colomba.
– A me non manca mai nessuno, e’ diverso.
– Forse non e’ vero allora, no?
– O forse ci sono certe eccezioni, nel grande gioco della vita, che confermano la regola. – sorrise serafico il corvo. – Chissa’ a quanti piacerebbe essere un’eccezione…
– Troppi – Rispose ridacchiando il pipistrello, scuotendo la testa.
– Il fatto e’… che mi piace usarle, queste ali. Volare in alto, volare lontano, vedere nubi, cieli e cose, cantare coi passeri, e poi tornare giu’, carico di cose da raccontare, come se ogni giorno fosse una magia indimenticabile. A volte mi piacerebbe che mi accogliesse un "bentornato" anziche’ un "dove diavolo eri finito?". Piacerebbe anche alla colomba, scommetto.
– E’ questa vostra liberta’ interiore frustrata a darvi tutto questo fascino, suppongo.
– A volte penso sia piu’ una sfiga che una cosa positiva – Rise.
Il pipistrello rise con lui.

Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Favole strane

  1. veroniKa ha detto:

    ..vola più in alto che puoi e raggiungi le nuvole ^^quando sarai pronto a tornare, la foca sarà felice di dirti "bentornato", caro il mio corvetto.^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...