“Amici” di Feisbukk

Partiamo da Facebook.

Facebook, mi faceva notare una cara amica, a volte e’ umiliante.
E’ umiliante perche’ ti mette davanti a una realta’ dei fatti che con te non ha a che vedere, una realta’ appartenente alle persone a te piu’ care, di cui credi e fermamente credi di conoscere ogni virgola interiore… e alle loro amicizie pregresse/sconosciute.

Vedi le loro pagine in cui si riversano, a volte, miriadi di nomi ignoti dal commento e dall’organizzazione sagace. E ti domandi.
Ti domandi loro in fondo cosa sanno, ti domandi in quanti si e’ ad essere speciali e come, ti domandi chi sono, e loro si domandano chi sei tu.
A volte vorresti prenderli e scrivere "ah ti ho letto sul profilo di tiziocaio, e’ un mio caro amico, vedo anche tuo, mi domandavo se potevamo scambiarci quattro chiacchere, cosi’ tanto per", e poi ti fermi perche’ non ha nessunissimo senso.

A chi arriva a farsi domande vorrei precisare una cosa che spesso non viene in mente…
Su facebook ho 257 amici, dei quali almeno una buona 30ina sono piuttosto attivi sul mio wall in un modo o nell’altro…

… Su facebook ho 4 o 5 amici importanti. e spesso manco scrivono… … …


"Mi creda, io so
cos’è la solitudine; non è una gran bella cosa. Per il mio ruolo, per
la mia storia, avrò conosciuto nella mia vita approssimativamente 300.000 persone. Lei crede che questa folla oceanica mi abbia fatto sentire
meno solo?
" – Il divo

– Ma non e’ solo, c’e’ sempre qualcuno a cui puo’ parlare, con cui puo’ andare in giro e distrarsi, con il quale se vuole puo’ sfogarsi…
– Non c’entra, a volte non c’entra. Senza cattiveria ne’ niente, a volte ci si sente soli nonostante tutte le ottime persone che sono pronte a tutto pur di tendere una mano e starci accanto.

… E’ quando smetti di sentirti tale che non c’e’ confronto che tenga, ne’ scomparto di vita che sia realmente chiuso.

Cos’e’ una pizza con gli altri in confronto?

Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...