Finto intenditoriato atto III

Siccome ogni volta ce n’e’ una diversa e piu’ fantasiosa, eccoci di nuovo giunti al grande appuntamento con il finto intenditoriato che si trova ai ristoranti giapponesi.
 
– Disse fiera di se una bella signorina al tavolo con un tizio, dopo essersi mangiata a brucio tutte le guarnizioni, wasabi compreso: "Finalmente ho imparato a prendere il sushi con le bacchette correttamente!!!" (Applausi! Finalmente hai imparato a fare qualcosa di elaborato, stupido e inutile NdK)
– Signora al tavolo con due ragazzi, tirando su un bel tempura di gamberi: "Questo deve essere riso soffiato…" (Eeeeh bhe! NdK) "Ma non ho mai capito come fanno a fare questa pastella cosi’ leggera…", fermando il cameriere con sguardo truce "OH! IO HO ORDINATO UNA CIOTOLA DI RISO IN BIANCO!!!! E NON E’ ANCORA ARRIVATA!!!! PORTAMELA SUBITO!!!" (Nota: Erano passati si e no 5 minuti, vista la gentilezza potevi aggiungerci anche "muso giallo di merda" NdK)
– Signora "Lo sai perche’ in Giappone campano 100 anni? E’ perche’ loro mangiano meno pasta, mangiano del gran merluzzo! Pero’ in compenso fanno una vita di merda, tutta la loro aspirazione sta nel fare scarpe di marca!"
– Signora "Questo non e’ pesce fresco, e’ tutto surgelato." (Ovviamente no. NdK)
– Signora "Perche’ devi sapere che il sushi, e’ sott’olio!" (*Facepalm* NdK)
– Signora "Questa insalata la troviamo anche nel bollito qua" *indicando quella del tempura*
– Signora guardando i miei bei gigarotoloni di gambero fritto "Che cosa sara’? Sicuramente e’ pesce, perche’ sai in Giappone i piatti tipici sono di pesce crudo" (EH BHE!!! Merluzzo a mozzichi e fanculo al fuoco!!! NdK) Ragazzo davanti a lei: "Ma a me sembra pollo!" Signora "No secondo me quelle sono teste di pesce!" (Nota: C’erano due roll con la codina del gambero che si vedeva proprio bene… Teste di pesce??? NdK)
– Tizio puccia il sushi nell’insalata in agrodolce. (E vabbe’, un’alternativa alla salsa NdK)
– Tizia, noncurante del fidanzato che lo prende con le mani e lo puccia, tira su il tempura di gamberi con le bacchette dopo almeno 5 tentativi falliti. (Un altro genio. Ma certe cose son fatte per essere prese con-LE-MA-NI !!! NdK)
 
Comunque sto giro mi han messo una gran quantita’ di canzoni che mi piacevano un sacco, comprese Blurry Eyes, Shallow Sleep, White Song, Hoshi no Suna e altre che comunque avevo gia’ sentito. Un solo tavolo, milioni di cazzate.
E sempre piu’ gente stupita di quanto sia vero che tacere per conservare un minimo di faccia non e’ mai paragonabile a sparare migliaia di cagate per fare a tutti i costi quelli che ne sanno qualcosa.  
Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in No Category. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Finto intenditoriato atto III

  1. MarSia ha detto:

    "Lo sai perche\’ in Giappone campano 100 anni? E\’ perche\’ loro mangiano meno pasta, mangiano del gran merluzzo! Pero\’ in compenso fanno una vita di merda, tutta la loro aspirazione sta nel fare scarpe di marca!" – OK..OK,OK,OK. CALMA. PAZIENZA.NON INCAZZIAMOCI. -__-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...