Un blog personale e’ prima di tutto un diario…

Credo che in questi ultimi anni io abbia preso ad utilizzare “male” il mio blog. L’ho usato per sfogarmi, lagnarmi, scrivere cose che stavo pensando, ma volevo lasciare con una visibilita’ limitata… Dimentico che un blog e’ innanzitutto un diario, una cosa che da tanto tempo sto disimparando a tenere.

Per le facezie, dopotutto c’e’ Facebook, no?

Ma Facebook non consente la giusta dose di narrazione, un messaggio non conciso passa in secondo piano, e i cacchi propri che proprio non gliene frega a nessuno ci si fa le giuste remore a scriverli davanti a una platea virtuale cosi’ interattiva… Non e’ come scrivere un articolo che leggono solo i pochi stronzi che vengono a vedere cosa hai scritto, e’ un lanciare in mezzo al mucchio tutto quanto, una cosa che e’ semplice commentare, non c’e’ la dovuta intimita’.

Resta la pigrizia, una fortissima pigrizia, caratteristica della mia persona sin dalla tenera eta’… Che dire, riusciro’ a seguire il mio proposito di usare questo blog come un diario?

Time will tell…

Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in No Category. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...