Quante tristezze

Quante tristezze nei sogni nascosti, soffocati, stipati in qualche canzone, in qualche ricordo da cancellare.

Nelle necessita’, i desideri lasciati li’ ad aspettare tempi migliori, che dopo un po’ chiedono il conto, e nessuno paga.

E la finzione, la finzione, la finzione, la finzione, che nasconde il rispetto di se’ sotto un tappeto, per che cosa, per che cosa mi chiedo io.

E no, non sto parlando di me, che non schiaccerei mai niente di tutto cio’ per mettere le cose “a posto”, a mio avviso cosi’ non e’ a posto niente, meglio un paio di preoccupazioni che un delirio di tristezza e nervi.

Differenze, differenze, cosi’ normali e cosi’ nocive nel tempo. Se e’ vero che bisogna essere differenti nelle cose giuste, e’ pur sempre meglio non esserli mai nelle cose sbagliate.

Nessuno pensa che il mondo sia bello e sia giusto e sia favoloso, che il buono vinca, che sia possibile stabilire con certezza quale sia “il buono”.

Ma resta mortificante questo senso di ingiustizia che deriva da un costrutto morale non dico sbagliato, ma senza ombra di dubbio diverso dal mio.

Si vive come se niente fosse qualcosa che per me sarebbe insopportabile. Per paura di cose che per me non sarebbero niente. E non so se quello che provo davanti a questo e’ ammirazione per l’impegno, la forza, o pieta’ per le storture che queste cose causano senza un ritorno che “ne valga la pena” realmente, per la debolezza di timori che, boh, saranno fondati? O semplice stupore per la scelta, perche’ questa scelta?

Mille volte da mille fonti mi e’ stato spiegato, mille volte ho capito, eppure non capiro’ mai realmente.

 

Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in No Category. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...