SHFIDA!

Penso di capirlo quale sia il mio problema in queste cose. Quel genere di stanchezza mentale che ti porta a mettere la difficolta’ “voglio solo la storia e non rompermi i coglioni” nei videogiochi.

Pazzo chi si diverte a scervellarsi e farsi il fegato marcio fra un problema del cazzo e l’altro. Cerchiamo di essere onesti, non e’ divertente. Ci vuole una quantita’ di noia e di desiderio di distrazione esorbitante per trovare divertente una cosa di questo tipo. Bona, devi usare TUTTE le tue forze mentali per risolvere un problema fittizio per tot ore, almeno non le usi per pensare al resto, o non ti restano li’ spiacevolmente inutilizzate.

Il problema e’ che quando e’ iniziata la mia esistenza, nessuno ha impostato la difficolta’ su “voglio solo la storia e non rompermi i coglioni”. Hanno alzato la tacca in “Se ce la fai a mettermi piu’ problemi del cazzo possibili nonostante una buona situazione teorica di partenza, I’m game.”.

E posso assicurare che non l’ho fatto io. IO NON VOGLIO UNA MAREA DI PROBLEMI DEL CAZZO IN OGNI CAZZO DI ISTANTE DELLA MIA ESISTENZA. Se da oggi in poi finisce che faccio una vita tranquilla con una famiglia tranquilla e un gatto tranquillo, una salute normale, un giro di amicizie tutto sommato a posto, e il mio unico problema dovesse essere quale cazzo di vestito mi metto la mattina prima di andare in ufficio, O AL BAR DEL CIMITERO, whatsoever non mi annoio, giurin giurella.

Io arrivo al momento in cui ho un po’ di tempo per videogiocare in cui non sono neanche troppo sicura di avere le forze mentali per aprire il programma. E questo si spalma su tutte le questioni non-esattamente-esistenti con cui mi piace svagarmi, compreso SL, socialita’ online, compreso il GDR.

Questo e’ il livello di stress che la mia vita mi regala da quando mi ha sbattuta deliberatamente in situazioni insostenibili, mal gestite, mal curate, mal sistemate, senza supporto, senza ascolto, senza comprensione, senza allacci, senza spinte. Non e’ neanche una questione di non viziare qui, e’ una questione di non maltrattare e vessare gratuitamente, con tutte le conseguenze a pioggia del caso.

La vuoi una sfida piccola testa di cazzo? Alza il culo dalla sedia, o sposta il cervello sul problema. Vediamo quanti achievements sblocchi ora.

Vediamo se non torni a casa che vuoi solo una cioccolata calda senza zucchero e un cuscino, o dare l’acqua ai tuoi cazzo di fiorellini.

Se vuoi dei problemi ti presto i miei. Si fa un po’ per uno cosi’ non si perde lo smalto. Non hai la piu’ pallida idea, e soltanto perche’ quando non ho davanti il mio blog, o una giornata di quelle storte, non ho voglia di stare a sindacare, e’ sfiancante pure quello.

Io sono stanca. Da una vita.

Annunci

Informazioni su Keishiro Yukikaze

Just your regular twisted egomaniac
Questa voce è stata pubblicata in No Category. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...