Archivi del mese: ottobre 2018

Creare lo spazio, la possibilita’.

“Bisogna creare lo spazio, la possibilita’ per accogliere nella propria vita quello che vogliamo ci entri.” E fin qua ci siamo. Per carita’, con la calma… Ora quello che serve e’ soltanto avere un po’ meno di difficolta’ inutili. “Hai … Continua a leggere

Pubblicato in No Category | Lascia un commento

Della Disforia, e del perche’ non sono in giro a sventolare urlando una bandiera.

Certe persone pensano che, siccome io non parlo della mia disforia di genere, o l’ho superata o non c’e’ mai stata. Il punto e’ che basta che si sappia una singola volta, non e’ necessario stare a ricamarci e rimuginarci … Continua a leggere

Pubblicato in No Category | Lascia un commento

Perdonare…

“Sto cercando una canzone che sfoghi un po’ di questo subbuglio” “Prova Unforgiven dei Metallica” “… Perche’ proprio quella?” “Perche’ la cosa che piu’ ti tormenta ora e’ proprio che non sarai mai in grado di perdonare le persone per … Continua a leggere

Pubblicato in No Category | Lascia un commento

Ma perche’ tutto sto stress e sta sfiducia?

Non capisco. Oggi ho fatto un altro di quei sogni fastidiosi dei miei, sia mai che passi una notte pacifica senza incubi e senza rompicoglioni. In questo sogno andava tutto bene finche’ non andavo a dormire, e risvegliandomi mi rendevo … Continua a leggere

Pubblicato in No Category | Lascia un commento

Good Enough

Dopo la solita orda di turisti alti, fisicati, rumorosi, che camminano in maniera sgraziata facendo un sacco di casino, all’improvviso la via si e’ fatta piu’ tranquilla, e una figura piu’ bassetta, con il passo leggero, silenziosa, le mani in … Continua a leggere

Pubblicato in No Category | Lascia un commento

Urgh

Francamente a volte le persone troppo romantiche e sentimentali, quelle che proprio CALCANO la mano sull’esagerazione a cui le porta il loro sentimento, causano un senso di disagio misto fastidio. Ma che stai dicendo, ma falla finita. Santo cielo.

Pubblicato in No Category | Lascia un commento

Le X in faccia

Credo che poche cose mi abbiano colpita e affondata come l’accuratezza della rappresentazione della depressione che c’era nell’anime che ho visto oggi. Non era tanto il tutto ad essere triste, anche se si, voleva raccontare una storia non esattamente leggera, … Continua a leggere

Pubblicato in No Category | Lascia un commento